L’acciaio COR-TEN è stato brevettato dalla United States Steel Corporation nel 1933.
La sua  principale peculiarità  è quella di autoproteggersi dalla corrosione elettrochimica, mediante la formazione di una patina superficiale compatta passivante, costituita dagli ossidi dei suoi elementi di lega, tale da impedire il progressivo estendersi della corrosione. La tonalità  varia  col passare del tempo, solitamente ha una colorazione bruna.

 

La formazione del film superficiale passivante avviene però solo in presenza di determinate condizioni ambientali quali:  

 

  • esposizione all’atmosfera;
  • alternanza di cicli di bagnamento-asciugamento
  • assenza di ristagni e/o contatti permanenti con acqua.

 

 Solitamente utilizzato in interventi di carpenteria di tipo pesante o per la realizzazione di sculture, l’acciaio COR-TEN proprio grazie alle caratteristiche meccaniche del materiale, all’alta resistenza alla corrosione e alle particolari tonalità cromatiche ha trovato di recente applicazione in architettura nella realizzazione di cancelli, parapetti, oggettistica sia da esterni che da interni.

L’acciaio COR-TEN è stato brevettato dalla United States Steel Corporation nel 1933.
La sua  principale peculiarità  è quella di autoproteggersi dalla corrosione elettrochimica, mediante la formazione di una patina superficiale compatta passivante, costituita dagli ossidi dei suoi elementi di lega, tale da impedire il progressivo estendersi della corrosione. La tonalità  varia  col passare del tempo, solitamente ha una colorazione bruna.

La formazione del film superficiale passivante avviene però solo in presenza di determinate condizioni ambientali quali:

  • esposizione all’atmosfera;
  • alternanza di cicli di bagnamento-asciugamento
  • assenza di ristagni e/o contatti permanenti con acqua.

Solitamente utilizzato in interventi di carpenteria di tipo pesante o per la realizzazione di sculture, l’acciaio COR-TEN proprio grazie alle caratteristiche meccaniche del materiale, all’alta resistenza alla corrosione e alle particolari tonalità cromatiche ha trovato di recente applicazione in architettura nella realizzazione di cancelli, parapetti, oggettistica sia da esterni che da interni.